Visualizzazioni totali

lunedì 14 maggio 2012

Un pescatore che rientra dal mare.....Spaghetti con sughetto di seppia...

Venerdì sera dai bimbi  mi viene proposto di andare domenica (festa della mamma) a mangiare al ristorante o in un agriturismo.....Uffi ,non mi va....Preferisco andare al mare ed ecco che sabato mattina sveglia alle 6:30 e per le 9:30 arrivo al mare,tempo di mettere i costumi e si corre in spiaggia...Giornata caldissima....Da lontano vedo una barca che torna dalla pesca e subito corro a vedere cosa c'è di buono....Ma nella buona notizia ,c'è anche la cattiva notizia....I pescatori portano solo seppie e ritirano le nasse perchè la notte successiva non possono uscire in quanto si prevede mare in tempesta....E così è stato..Ieri una gironata di amestrale, con un mare da paura...Ci accontentiamo della giornata calda di Sabato....E poi che dire ....Le nasse erano piene di seppie e quindi non potevo rinunciare ad acquistarle...Corro subito a casa a pulirle e come suggeritomi dai pescatori le ho subito surgelate in quanto si inteneriscono...Domenica mattina subito a preparare il sughetto....Che buono ,sembrava di mangiare il mare....Un profumo e una bontà che sapeva di fresco, di genuino....Non sempre capita di poter lottare con le seppie...Era da panico ,in effetti in città faccio un po' la rompi ....Il pesce con la scusa che non so pulirlo lo faccio eviscerare dal pescivendolo,invece sabato ho fatto davvero una lotta con le seppie che scivolavano dalle mani e se non stavo attenta spruzzzavano inchiostro....Comunque ogni tanto fa piacere........... Una ricetta semplice,tradizionale ,ma squisita....


INGREDIENTI:
500 gr di Spaghetti
500 gr seppie
250 gr di pomodorini
una tazzina di vino bianco (io ho usato VinChef http://www.vinchef.it/ )
3 cucchiai di Olio evo (io ho usato olio DANTE http://www.oleificimataluni.com/oliodante/ricette.php)
sale q.b.
peperoncino q.b.
1 spicchio di aglio
-------------------------------------
In una padella soffriggere l'olio con l'aglio schiacciato,aggiungere le seppie tagliate a striscette e far rosolare.Dopo 5 minuti ,sfumare con il vino  e far cuocere per 10 minuti.Aggiungere i pomodorini ,il peperoncino e il sale.Cuocere per circa 10 minuti,(provare la cottura della seppia).Cuocere la pasta al dente e bersarla nella padella con il sugo di seppia.Mescolare bene affinchè gli spaghetti sposino il sughetto.Buon Appetitooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!
Con questa ricetta partecipo al contest del blog Acqua e Farina:  http://acquaefarina-sississima.blogspot.it/2012/03/e-tute-li-fai-duspaghi-il-mio-primo.html

26 commenti:

  1. che fortuna poter prendere il pesce appena sbarcato, un sogno!
    non sapevo il trucchetto del congelatore, d'ora in avanti lo farò anch'io, prima di cucinarle le congelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io lo sapevo,ma devo dire che è vero...Mi ha detto che calamari,seppie,polipi,moscardini ,per renderli più teneri è bene tenerli in congelatore per almeno mezza giornata....

      Elimina
  2. Quanto mi piace u sugu ra siccia!!!!!!!!!!!
    Brava Lidia...e quanto hai ragione proprio il sapore del mare!!!!!Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari poter avere pesce appena pescato tutti i giorni.Bacioni

      Elimina
  3. Risposte
    1. una ricetta tradizionale,ma sempre molto buona.....baci

      Elimina
  4. Un primo piatto semplice ma molto molto gustoso.....allungo virtualmente una forchetta.........baciuzzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. spaghetti virtuali speditiiiiiiiii.......bacioni

      Elimina
  5. forse il mio commento si è perso....perchè mi ha dato l'errore......favoloso questo piatto molto semplice ma anche molto gustoso....un baciuzzo............

    RispondiElimina
    Risposte
    1. arrivato oggi blogger da spesso errore...baci

      Elimina
  6. Ciao LIdia, questi spaghetti sono deliziosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Donatella.....un bacione

      Elimina
  7. ottima ricetta, inserita! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. non sapevo la cosa del congelatore!!!!! gnam che bontà..che voglia di pesce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Neanche io ,ma devo ringraziare il pescatore xchè è vero diventa più tenera.

      Elimina
  9. che meraviglia questo sughetto Lidia...ma vedo che dalla lotta con le seppie sei uscita vincente:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho vinto ma ero nera di inchiostro,peccato non aver fatto una foto....ma in questa lotta avevo mia figlia ch esi arrabbiava che doveva metterle nell'acquario secondo lei....ciaoooooooooo

      Elimina
  10. *____* che piatto spettacolare! Di quelli che può andare avanti al re :-D come diciamo noi!!!! Grande Lidia!!!! Un bacione forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai sentito del Re....Ho imparato un altro detto,Bacioniiiiiiiiiiiiiii

      Elimina
  11. Risposte
    1. come si dice qui ,sono sciuliarielli sciuliarielli......baci

      Elimina
  12. fantastici!!! un bacione grande Lidiuzza <3

    RispondiElimina